QR code e marketing, possibili utilizzi

QR code e smartphone per marketingIl QR code può rappresentare un importante strumento di marketing qualora il codice QR (Quick Response) venga utilizzato per finalità di promozione e comunicazione in ambito aziendale.

Il QR code è un codice a barre bidimensionale, composto da moduli neri disposti all’interno di una forma quadrata, nel quale è contenuto un elevato numero di caratteri per la memorizzazione di informazioni che possono essere lette mediante uno smartphone.

L’utilità del QR code per finalità di marketing deriva proprio dalla capacità di tale codice di poter contenere numerosi e diversi dati, messaggi, indirizzi e video, impiegati per comunicare e interagire con il cliente finale.

La possibilità di miniaturizzare il codice QR, permette di poterlo apporre sulle confezioni dei prodotti, sulle brochure, sui biglietti da visita, ecc., consentendo in tal modo di tramettere molte informazioni agli interessati sfruttando uno spazio minimo.

Varie sono le applicazioni del QR code in campo marketing, tra cui:

  1. Coupon e offerte: offrire dei buoni sconto o proporre delle promozioni speciali;
  2. Informazioni aggiuntive: fornire delle indicazioni aggiuntive sul prodotto o sull’azienda che lo realizza;
  3. Dimostrazioni: mediante video e audio, mostrare all’acquirente le diverse modalità di utilizzo del prodotto acquistato, la sua utilità, i materiali impiegati nella produzione e molto altro;
  4. Raccolta dati: rimandando l’utente a una landing page online, si ha la possibilità di raccoglierne i dati;
  5. Concorsi e premi: proporre la partecipazione a concorsi e offrire premi con raccolte punti;
  6. Eventi: fornire dettagli su eventi, meeting, workshop, convegni, raccogliendo le iscrizioni;
  7. User experience: migliorare l’esperienza utente sia durante l’acquisto sia durante l’utilizzo del prodotto;
  8. Recensioni: invitare il cliente a lasciare dei commenti o delle recensioni sul bene acquistato e sul trattamento ricevuto.

Il QR code ha la particolarità di mettere in relazione il marketing tradizionale con il marketing online, dato l’impiego di smartphone per la lettura del codice e successive attività ad esso collegate.

Alcuni dei vantaggi nell’utilizzo del QR code per il marketing sono:

  1. possibilità di offrire contenuti che richiederebbero molto spazio o diversi supporti;
  2. possibilità di riprodurlo su una varietà di materiali;
  3. possibilità di crearlo facilmente con semplici programmi;
  4. possibilità per i clienti di leggerlo con un qualsiasi smartphone dotato di apposita applicazione;
  5. possibilità di misurarne le prestazioni e l’utilizzo.

Un’applicazione efficace del QR code per il marketing prevede che tale codice venga applicato e posizionato in modo da incuriosire, stimolare e invitare l’utente all’azione attraverso il proprio cellulare, per evitare che rimanga uno strumento inutilizzato.

Potrebbero interessarti anche...